Il nuovo Ghibli Park in costruzione avrà un vero Castello Errante di Howl

Il nuovo Ghibli Park in costruzione avrà un vero Castello Errante di Howl

Se tutto va bene, tra circa un anno (autunno 2022), si apriranno le magiche porte del nuovo Ghibli Park nella prefettura di Aichi, in Giappone. Recentemente si è tenuta una conferenza stampa per aggiornare tutti sui suoi attesissimi progressi. E anche per qualche succulenta anticipazione sul primo parco a tema basato sul mondo fantastico dei film Studio Ghibli. Tra tutte quella più sorprendente: il nuovo Ghibli park in costruzione avrà un vero Castello Errante di Howl!

Nuovo canale TELEGRAM! > Unitevi! 😉 

Il progetto Ghibli Park non va inteso come un semplice luna park stile Disneyland. Anzi, se ne discosterà molto dato che avrà un’impronta ecologista, come lo è Hayao Miyazaki. E sarà completamente senza giostre ad elettricità.

Il parco va inteso come l’ampliamento della zona in cui si trova già dal 2008 la > vera casa di Totoro che venne realizzata per l’Expo di Nagoya del 2005. Nel 2008 dove è attualmente, venne poi trasferita all’interno del già esistente Moricoro Park a Nagakute nella prefettura di Aichi, non lontano da Nagoya.

Una delle novità più incredibili del parco, è quella riguardante la costruzione di un vero e proprio > Castello Errante di Howl. In realtà non sarà veramente un castello ‘errante’, nel senso che sarà ben piantato a terra. Inoltre sarà un po’ più piccolo di quello del film ma comunque raggiungerà l’altezza di un edificio di cinque piani!

Nel seguente video il governatore della Prefettura di Aichi Hideaki Omura ha mostrato nuove interessanti concept-art tra le quali spicca quella del Castello che sarà costruito nell’area chiamata Valley of the Witch (Valle della Strega). Probabilmente la versione finale sarà dipinta e non rimarrà così bianca come nel modello mostrato.

.

.
Il nuovo Ghibli Park in costruzione avrà un vero Castello Errante di Howl

Come annunciato in precedenza, ci sarà anche una ricostruzione del villaggio dell’antico popolo degli Emishi e della imponente città del ferro de > La Principessa Mononoke. La zona del parco si chiamerà proprio Mononoke Village. Sopra una primissima concept-art.

Il nuovo Ghibli Park in costruzione avrà un vero Castello Errante di Howl

Il parco in totale sarà suddiviso in 5 diverse aree tematiche. Le già citate Valley of the Witch e Mononoke Village e altre 3: Il Giant Ghibli Warehouse che ospiterà mostre, esposizioni, sale video, teatri ma anche negozi e bar.

Qui verrà ricostruita la mitica zona dei ristoranti che si vede all’inizio del film > La Città Incantata e ci sarà anche un’area dedicata al film > Laputa, il Castello nel cielo completa di robot giardinieri.

Il nuovo Ghibli Park in costruzione avrà un vero Castello Errante di Howl

La Dondoko Forest dedicata al film > Il mio vicino Totoro dove e già presente una replica perfetta della casa delle sorelle Satsuki e Mei.

Il nuovo Ghibli Park in costruzione avrà un vero Castello Errante di Howl

Infine la zona Youth Hill con una torre con ascensore e il negozio di antiquariato proveniente dritto dritto dal film > I sospiri del mio cuore.

Tutti i lavori, che stanno procedendo anche in questo preciso momento, sono affidati alla Kajima Corporation. Le prime tre aree del parco hanno previsto uno stanziamento di 10 miliardi e mezzo di ¥ (crc. 88 milioni di €). I lavori sono iniziati ufficialmente a luglio 2020 ma ancora non c’è una data precisa di fine lavori totali.Le prime due aree che apriranno (Youth Hill e Giant Ghibli Warehouse) sono già previste per autunno 2022. La data è tutt’ora confermata, non ci sono ritardi causati dalla pandemia di Covid-19. Ma visto il recente, se pur basso, incremento dei contagi in Giappone, incrociamo le dita!

Post consigliato > Il Parco a tema Ghibli aprirà nel 2022! Ecco come sarà

Il nuovo Ghibli Park in costruzione avrà un vero Castello Errante di Howl


Il nuovo Ghibli Park in costruzione avrà un vero Castello Errante di Howl