Il film live-action di City Hunter prodotto in Giappone da Netflix

Il film live-action di City Hunter prodotto in Giappone da Netflix 

Il celebre manga e anime cult degli anni 80′ sarà adattato in un film live-action da Netflix. La piattaforma non molla, dopo aver sfornato una incredibile quantità di versioni in carne ed ossa di opere giapponesi, alcune molto criticate. Come il disastroso Cowboy Bebop che dopo la prima stagione è stato prontamente cancellato. Ma il gigante dello streaming si è ripreso poi con una serie live-action di One Piece che invece è andato piuttosto bene per come ci eravamo abituati in passato.

Canale TELEGRAM! > Unitevi per restare aggiornati!

E stavolta ci riprova con un film, tratto da un anime e manga di una generazione precedente a quella di One Piece, quindi più rischioso a causa dei fan di vecchia data. L’annuncio è avvenuto un annetto fa, poi non si è saputo più niente. Ma ora, arriva la data ufficiale di uscita del live-action giapponese tratto dal celebre manga di Tsukasa Hōjō: sarà lanciato su Netflix in tutto il mondo il prossimo 25 aprile 2024.

Ecco un breve trailer per avere un’idea di cosa fa il Ryo Saeba in carne ed ossa (dal minuto 1:53). Speriamo che non si prenda troppo sul serio, un fotogramma comico per ora c’è (foto copertina) ma non vorrei fosse troppo edulcorato per i tempi politically correct che corrono. In fondo Ryo è una specie di maniaco sempre in pieno ‘mokkori’ (arrapamento) negli anime e manga storici!

.

Trama: Il prestante Ryo Saeba e l’irascibile Kaori Makimura gestiscono una agenzia investigativa che svolge anche compiti di protezione. Ryo è insuperabile sia nel corpo a corpo che nell’utilizzo di armi da fuoco, ma ha il difetto di essere un autentico maniaco che non è in grado di trattenersi dinnanzi a una bella donna. A metterlo sempre in riga ci pensa però Kaori, e lo fa senza badare troppo alle buone maniere.

Il film live-action di City Hunter prodotto in Giappone da Netflix

Ryōhei Suzuki (Hentai Kamen) sarà Ryō Saeba, mentre Misato Morita (One Week Friends) sarà la sua compare/spalla Kaori Makimura. Alla regia Yuichi Sato. Il manga ha già ispirato adattamenti live-action in passato: uno con > Jackie Chan nei panni di Ryo prodotto a Hong Kong nel 1993, uno coreano intitolato > City Hunter a Seoul e il terrificante > Nicky Larson in Francia.

Ma questo è il primo film ad essere girato nelle strade reali del quartiere di Shinjuku di Tokyo. Dove Ryo Saeba ha la sua bacheca degli annunci e il suo ufficio nell’opera originale. L’ambientazione temporale di questo City Hunter però è spostata ai giorni nostri, quindi niente effetto nostalgia. Non sarà ricreata l’affascinante atmosfera anni ’80-’90… un vero peccato.

Il film live-action di City Hunter prodotto in Giappone da Netflix

City Hunter è nato come > manga della matita sopraffina di Tsukasa Hojo e pubblicata su Weekly Shonen Jump dal 1985 al 1991. Un totale di 35 volumi, in Italia editi da Star Comics Planet Manga. Nel 1987 il manga ha avuto un celebre adattamento a > serie TV animata, arrivata anche in Italia, di oltre 100 episodi. Noi sicuramente conosciamo più il Ryo animato di quello cartaceo, dato che è passato molto nelle Tv private italiane e lo fa tutt’ora.

Il film live-action di City Hunter prodotto in Giappone da Netflix

Il franchise animato è continuato poi negli anni con molteplici prodotti OVA e film al cinema, usciti perlopiù in Giappone. Il penultimo lungometraggio > City Hunter: Private Eyes è uscito nel 2019, mentre l’ultimissimo > City Hunter: Angel Dust, secondo ed ultimo capitolo animato, uscirà anche al cinema in Italia il 19, 20 e 21 febbraio 2024 per Anime Factory. Dettagli e trailer QUI

Post consigliato > Arriva al cinema ‘City Hunter The Movie: Angel Dust’: ecco il trailer italiano


Il film live-action di City Hunter prodotto in Giappone da Netflix