Fioritura dei ciliegi in Giappone: rilasciate già le previsioni

Fioritura dei ciliegi in Giappone: rilasciate già le previsioni primavera 2022

Quello in corso è stato un inverno abbastanza bianco in Giappone, con nevicate un po’ ovunque. Sembra però che non si trascinerà ancora per molto. La Japan Meteorological Corporation ha già rilasciato le previsioni della fioritura dei ciliegi in Giappone per la prossima primavera 2022.

Canale TELEGRAM! > Unitevi per restare aggiornati! 😉 

Da quello che è stato pronosticato sembra che i fiori rosa arriveranno prima del solito quest’anno. Secondo le previsioni, la stagione dei Sakura in Giappone inizierà il 15 marzo 2022 e Hiroshima sarà la prima città a vederli sbocciare. In seguito la fioritura continuerà in tutto il paese, con una stagione che inizierà 510 giorni prima rispetto alla media tra il 1991 e il 2020.

La maggior parte di queste date di inizio fioritura sono paragonabili o anticipate rispetto alle proiezioni dell’anno scorso. Queste avevano previsto che la stagione sarebbe iniziata a Tokyo il 18 marzo 2021. Invece, pur essendo già anticipata rispetto agli anni precedenti, iniziò il 14 marzo, ben 4 giorni prima. Invece quest’anno a Tokyo i Sakura dovrebbero fiorire più in ritardo rispetto al 2021, quindi più sulla media.

Fioritura dei ciliegi in Giappone: rilasciate già le previsioni

La fioritura tende ad avvenire in anticipo quando la temperatura di febbraio e marzo è più alta del normale. Proprio come previsto per quest’anno. Sotto trovate anche una mappina con le principali città che saranno investite dalle fioriture, partendo ovviamente da sud e via verso nord.

Fioritura dei ciliegi in Giappone: rilasciate già le previsioni

Come sempre, le tempistiche dei fiori sono in balia delle condizioni meteorologiche che rimangono comunque imprevedibili. Le famose feste con pic-nic per ammirare la fioritura, gli Hanami, lo scorso anno sono state un po’ frenate dall’allontanamento sociale e da altri protocolli di sicurezza a causa della pandemia.Le migliori foto della prima nevicata del 2022 a Tokyo

Speriamo che quest’anno il Giappone e il mondo intero, possano apprezzare le fioriture primaverili in condizioni migliori, grazie anche alla netta diffusione dei vaccini. Anche se negli ultimi giorni sono arrivate notizie di un incremento notevole dei contagi in Giappone rispetto a qualche settimana fa.

Per il momento non ci sono nemmeno novità per quanto riguarda le tempistiche di una eventuale riapertura delle frontiere ai turisti stranieri… Credo che verosimilmente la fioritura dei Sakura giapponesi che gli stranieri potranno tornare ad ammirare dal vivo sarà purtroppo quella del 2023.

Post consigliato > La lingua giapponese ha più di 70 parole dedicate ai fiori di ciliegio


Fioritura dei ciliegi in Giappone: rilasciate già le previsioni primavera 2022