10 mete in Giappone perfette per i fan di Miyazaki e Studio Ghibli

<— Pagina precedente


10 mete in Giappone perfette per i fan di Miyazaki

6. La foresta della Principessa Mononoke

La foresta del Dio Cervo che fa da sfondo all’epico film > Principessa Mononoke è ispirata a Yakushima, un’isola subtropicale nella prefettura di Kagoshima. Completamente ricoperta da una fitta foresta di cryptomeria (una varietà di cedro chiamato sugi in Giappone), comprende alcuni dei più antichi alberi nipponici con età che raggiungono i 1000 anni.

Quest’antica foresta ancestrale è stata inserita nel 1993 nei Patrimoni dell’umanità Unesco. Dopo l’uscita del film è stata ribattezzata proprio Mononoke Hime no Mori cioè Foresta della Principessa Mononoke.


10 mete in Giappone perfette per i fan di Miyazaki

7. L’Hotel di Si alza il Vento

L’Hotel Kusakaru che vediamo nel film > Si alza il Vento, quello dove Jiro va in vacanza e rincontra dopo anni l’amata Nahoko, assomiglia moltissimo ad un Hotel nei pressi di Matsumoto, sulle Alpi giapponesi: il Kamokochi Imperial Hotel.L’ispirazione è abbastanza palese dato che il rivestimento esterno a listoni di legno e soprattutto il caratteristico tetto di tegole rosse, sono praticamente identici.


10 mete in Giappone perfette per i fan di Miyazaki

8. La Casa di Kurosuke 

Nella prefettura di Saitama, precisamente a Tokorozawa, c’è un’oasi verde ricca di foreste che, dopo l’uscita del film > Il mio vicino Totoro, è stata ribattezzata dalla fondazione locale Totoro no Furusato La Foresta di Totoro.
Il fulcro della foresta è una casa di campagna tradizionale, la Casa di Kurosuke (Kurosuke no Ie), ristrutturata e allestita dalla fondazione. Tra tutte le mille chicche che ci sono al suo interno spicca l’enorme sala con tatami dove troneggia un enorme Totoro che guarda il giardino.


10 mete in Giappone perfette per i fan di Miyazaki

9. Il Museo degli Orsacchiotti 

Nella penisola di Izu, prefettura di Shizuoka, si trova un delizioso museo dedicato interamente ai famosi orsacchiotti di peluche > Teddy Bear, il Teddy Bear Museum.

Ma forse non tutti sanno che oltre alle sale dedicate ai famosi orsacchiotti, il secondo piano del Museo ospita una mostra interamente dedicata al film Ghibli > Il mio vicino Totoro.

Si possono infatti trovare scene del film ricreate coi peluche ma soprattutto un enorme Gattobus nel quale, a differenza di quello dentro il Museo Ghibli, possono entrare e fare foto anche gli adulti!


10 mete in Giappone perfette per i fan di Miyazaki

10. I negozi ufficiali Ghibli Donguri Republic

Se non riuscite ad andare fisicamente al > Museo Ghibli, che ha al suo interno il fornitissimo negozio di merchandising Mamma Aiuto (dal nome della gang di cattivi del film > Porco Rosso), allora dovete cercare uno dei tanti negozi della catena Donguri Republic o Donguri Garden sparsi per tutto il Giappone.

In questi store troverete spesso un Totoro a grandezza naturale ad accogliervi e tantissimi oggetti ufficiali del merchandising Ghibli. Inoltre sono dei negozi bellissimi e vale la pena entrare anche solo per dare un’occhiata e fare qualche foto.

Ecco alcune location su Google maps:

> Donguri Republic: Tokyo Skytree Town, Solamachi

> Donguri Garden: Tokyo Station

> Donguri Republic: Ikebukuro, Sunshine City

> Donguri Garden: Kamakura, Komachi Dori

> Donguri Republic: Yokohama, LaLaport 

> Donguri Republic: Yokohama, Landmark Plaza

> Donguri Republic: Kyoto, Higashiyama

 > Video del negozio di Kyoto dalla pagina sempredirebanzai.it


10 mete in Giappone perfette per i fan di Miyazaki e Studio Ghibli