Palma d'Oro onoraria allo Studio Ghibli e 4 corti inediti al Festival di Cannes 2024

Palma d’Oro onoraria allo Studio Ghibli e 4 corti inediti al Festival di Cannes 2024

Un evento storico attende il Festival di Cannes 2024. Per la prima volta nella sua storia, la Palma d’Oro alla carriera verrà conferita non ad una singola persona ma a uno studio d’animazione, il leggendario Studio Ghibli. Un riconoscimento più che meritato per la fucina di capolavori come > La Città Incantata e > Il Ragazzo e l’Airone, entrambi vincitori dell’Oscar. A quanto pare come ringraziamento per questa onorificenza, la famosa casa di produzione porterà sulla Croisette ben quattro doni‘.

Canale TELEGRAM! > Unitevi per restare aggiornati!

La cerimonia di premiazione si terrà lunedì 20 maggio alle 15.30 presso il Grand Théâtre Lumière. A ritirare il prestigioso premio sarà Gorō Miyazaki, figlio di Hayao e a sua volta regista di diversi film Studio Ghibli. Un momento emozionante che culminerà con la proiezione di quattro cortometraggi inediti scritti e diretti dal maestro Hayao Miyazaki e con le spettacolari colonne sonore di > Joe Hisaishi.

Palma d'Oro onoraria allo Studio Ghibli e 4 corti inediti al Festival di Cannes 2024

Tre di questi, Mei and the Kitten Bus del 2002 (immagine di copertina) il sequel de > Il mio vicino Totoro, House Hunting del 2006 e Boro il Bruco del 2018 (immagine sopra), mai proiettati al di fuori del Giappone. Fanno parte infatti della programmazione del piccolo cinema interno al Museo Ghibli di Mitaka e del Ghibli Park di Nagoya. Il quarto corto, Mr. Dough and the Egg Princess del 2010 (immagine sotto), è invece già uscito fuori dal Giappone, ma in questo contesto assume un valore ancora più speciale.

Palma d'Oro onoraria allo Studio Ghibli e 4 corti inediti al Festival di Cannes 2024

Il Giappone vara una nuova enorme nave per cacciare le balene

Ecco l’annuncio ufficiale dalla pagina del Festival di Cannes:
Per la sua 77esima edizione, il Festival di Cannes è lieto di celebrare il leggendario studio di animazione giapponese. Lunedì 20 maggio alle 15:30, il regista e direttore dello sviluppo creativo del Park Ghibli, Gorō Miyazaki, figlio di Hayao Miyazaki, salirà sul palco del Grand Théâtre Lumière per ricevere la Palma d’oro onoraria a nome di l’intero Studio Ghibli, il Museo Ghibli di Mitaka e il Parco Ghibli, dalle mani della Presidente del Festival, Iris Knobloch e del Delegato Generale Thierry Frémaux.

La presenza dello Studio Ghibli a Cannes 2024 rappresenta un’occasione imperdibile per celebrare l’arte dell’animazione e il suo potere di trascendere confini e generazioni. Lo studio aveva già partecipato alla kermesse nel 2016 con > La Tartaruga Rossa, la sua prima coproduzione estera. Un film poetico e coraggioso diretto dal pluripremiato regista olandese Michael Dudok De Wit e con la produzione artistica di Isao Takahata.

Per chi desidera rivivere i capolavori di Hayao Miyazaki a casa propria, c’è anche una ulteriore lieta notizia: tutti i suoi > film tornano disponibili in home-video per Lucky Red in prestigiose > edizioni steelbook a partire dal 23 maggio 2024. Le trovate tutte > QUI. Un’occasione perfetta per immergersi nuovamente nei mondi fantastici creati dal maestro Miyazaki e riscoprire la magia del suo cinema soprattutto in lingua originale.

Post consigliato > Hayao Miyazaki vince il secondo Oscar ma non lo ritira: ‘Non apparirò più dalla vergogna’


Palma d’Oro onoraria allo Studio Ghibli e 4 corti inediti al Festival di Cannes 2024