La Geisha più desiderata del Giappone è un maschio

La Geisha più desiderata del Giappone è un maschio 

Si chiama Roland, nome d’arte, ed è stato incoronato come “Re dei padroni di casa” in Giappone. Ha iniziato a lavorare negli host club di Tokyo a soli 18 anni. Si tratta di club privati dove si beve e si viene intrattenuti da versioni moderne e maschili delle Geisha.

Canale TELEGRAM! > Unitevi per rimanere aggiornati! 😉 

Esistono ovviamente anche gli hostess club, con delle moderne Geisha femmine. Ma forse non tutti sanno che in origine la Geisha giapponese era maschio. Durante il periodo Edo a Kyoto ed Osaka, si chiamava Houkan 幇間 e il suo era un lavoro di intrattenimento svolto da uomini. Solo nell’era Meiji la Geisha divenne esclusivamente donna.

Roland, il Geisha uomo più famoso del Giappone, ha lasciato la prestigiosa Tokyo University molto giovane. Non riusciva ad immaginarsi come semplice impiegato salaryman in una società per 200.000¥ (crc. 1.500€) al mese.

Quella scelta, ritenuta folle da tutti, si è poi rivelata vincente. Oggi Roland gestisce uno dei club più famosi di Kabukicho, il famoso quartiere a luci rosse di Shinjuku a Tokyo. E arriva a guadagnare in un mese fino a 42 milioni di ¥ (crc. 325.000€).

La Geisha più desiderata del Giappone è un maschio

Roland e il suo locale THE CLUB, detengono anche i record per il maggior numero di venditeeffettuate in un giorno, mese e anno in un club in Giappone. Un paio di anni fa, dei suoi clienti hanno speso ben 10 milioni di ¥ (crc. 77.000€) in sole tre ore nel suo club. Nel 2020, in piena crisi da coronavirus, il locale è stato chiuso. Ancora non si hanno notizie se e quando riaprirà.

Le cose non sono sempre state facili per Roland. Ha avuto un inizio difficile nel settore, non aveva molti clienti nel suo primo anno di lavoro come host. Eppure ha resistito e, grazie al suo carattere e a qualche aiutino estetico, alla fine ha raggiunto lo status di Re del settore.

“Ci sono due tipi di uomini al mondo: io e gli altri”, ha detto una volta.

È difficile dire cosa renda Roland un padrone di casa così fantastico senza aver sperimentato la sua compagnia. I suoi clienti sostengono che la sua personalità affascinante e le sue abilità nel flirtare sono incredibili.

La Geisha più desiderata del Giappone è un maschio

Inoltre ci tiene molto al suo aspetto, va in palestra per ore ogni giorno e si cura molto esteticamente. Compresi costosi interventi di chirurgia plastica al viso. Si è operato per ridurre la doppia palpebra tipica degli occhi orientali, ha rifatto il naso e fa spesso iniezioni di Botox. Dicono che spenda circa 200,00¥ (crc. 1.500€) al mese in ritocchi.

Molti sostengono che ne è valsa la pena. Poiché da quando Roland ha fatto tutto ciò, i suoi guadagni sono aumentati di oltre il doppio rispetto a prima. Successivamente si è buttato nel business anche in altri settori, fondando una società, la Roland Group HD, che si occupa anche di saloni di bellezza e prodotti cosmetici.

Comunque i gusti delle donne giapponesi in fatto di uomini sono davvero strani: la faccia e i capelli di Roland sembrano quelli di un tipico personaggio di uno shojo manga. Sembra finto… e non è un complimento.

Nel video sotto potete vederlo all’opera con delle clienti, oscurate, dentro il suo club.

.


La Geisha più desiderata del Giappone è un maschio