Al mare anche in Giapponele 20 spiagge più belle

<— pagina precedente

 


Mare nel Kansai:

Al mare anche in Giappone

12. Spiaggia di Shirahama

Abbandoniamo la paradisiaca zona insulare per approdare nel continente vero e proprio. Anche qui in alcuni casi si possono trovare delle belle spiagge!

La spiaggia più famosa, quindi molto affollata in estate dell’area del Kansai è senza dubbio la spiaggia di Shirahama. La si può raggiungere in due ore e mezza da Osaka ed è una spiaggia di sabbia bianca ideale per pagaiare nell’acqua blu o fare surf!

Al mare anche in Giappone

Questa zona offre molti intrattenimenti come un acquario, parchi di divertimento e la zona di Wakayama, famosa per le sue sorgenti termali all’aperto con una vista mozzafiato sulla costa.​

Al mare anche in Giappone

13. Penisola di Kii

All’estremo della Penisola di Kii ci sono molti siti patrimonio mondiale, come il Santuario Kumano Nachi con spettacolare cascata.

Dopo una giornata di escursione sulle montagne sacre e tra le foreste di Kumano Kodo, una sosta nelle rocciose spiagge della penisola ci sta sempre bene. Qui, da aprile a settembre, è possibile osservare le balene e persino nuotare con i delfini.

Al mare anche in Giappone


Mare nel Kanto:

Al mare anche in Giappone

Kamakura

Kamakura è una città della prefettura di Kanagawa, a circa 50 km a Sud-Ovest di Tokyo. Le sue attrazioni turistiche principali non sono certo le spiagge, dato che viene chiamata “la Kyoto del Giappone orientale”.

E’ nota infatti per i numerosi patrimoni culturali, i templi, i santuari e i monumenti storici, e soprattutto per il tempio Kōtoku-in che ospita il Buddha gigante Daibutsu, uno dei suoi luoghi più visitati oltre che il simbolo stesso della città.

Ma due sue spiagge pur non essendo dei paradisi tropicali, sono abbastanza famose perchè tra quelle più vicine, e quindi più frequentate, se si arriva da Tokyo.

Al mare anche in Giappone

14. Spiaggia di Yuigahama

Yuigahama è a soli 15 minuti a piedi dalla stazione. E’ una spiaggia molto ampia e frequentata pur non essendo paradisiaca a causa della sua sabbia abbastanza scura.

Quando l’ho visitata io in primavera era molto ventosa e quindi perfetta per fare windsurf, kitesurf e altre attività legate al vento e al mare.

Al mare anche in Giappone

15. Spiaggia di Enoshima

Enoshima è situata vicino a Kamakura e vanta molte famose spiagge che si estendono lungo i lati orientali e occidentali della costa della città.

La zona è molto gettonata per le numerose attività marine (surf, kitesurf, ecc) e perchè, in alcuni giorni limpidi, si può vedere anche il Fujisan!

 


Penisola di Izu

al-mare-anche-in-giappone-le-20-spiagge-piu-belle

La penisola di Izu è situata sull’isola di Honshū a circa cento chilometri a sud-est di Tokyo, infatti è molto frequentatata dai tokyesi.

La sua zona più turistica per quanto riguarda le spiagge è Shimoda all’estremo sud della penisola.

Al mare anche in Giappone

16. Spiaggia di Shirahama Ohama

La spiaggia più grande della zona di Shimoda nella penisola di Izu, è la famosa Shirahama Ohama.

Si distingue per la sua spiaggia di sabbia bianca (come suggerisce il nome shiro=bianco) e offre buone condizioni di vento per fare surf. C’è anche un Torii rosso (portale shinto) in cima alla una scogliera, molto suggestivo!

Al mare anche in Giappone

17. Spiaggia di Shikinejima 

Una bellissima insenatura che crea una spiaggetta a mezzaluna da incorniciare. Molto mediterranea, ha uno stile che ricorda il sud dell’Italia!

Al mare anche in Giappone

18. Spiaggia di Goishigahama

Altra bellissima e nascosta spiaggia, sempre della zona di Shimoda, è la piccola baia gioiellino di Goishigahama. Spettacolare, anche questa mi ricorda l’Italia del sud, in particolare la costa ovest della Sicilia.


Mare di Fukui

al-mare-anche-in-giappone-le-20-spiagge-piu-belle

Qui abbandoniamo totalmente il look tropicale o mediterraneo delle spiagge per approdare ad un aspetto più arido e roccioso.

Situata un po’ più ad occidente ma ancora sul Mare del Giappone, la prefettura di Fukui offre uno scenario splendido come il lago Mikata Goko e la vasta pineta Kehi-no-Matsubara.

Al mare anche in Giappone

19. Costa Echizan, Baia di Wakasa

Con lo status di “Quasi Parco Nazionale”, grazie alla bellezza dei suoi paesaggi, la baia è apprezzata dai giapponesi per le sue acque limpide circondate da pinete.

La Baia di Wakasa offre diverse splendide spiagge e scenari suggestivi come la Costa Echizan, o lungo la penisola Tsuruga e Mizushima.

 


Mare di Iwate 

al-mare-anche-in-giappone-le-20-spiagge-piu-belle

Miyako

Situata sulla punta settentrionale dell’isola principale, la prefettura di Iwate è nota più per lo sci, piuttosto che per il mare.

Tuttavia, la zona di Miyako, affacciata sulla costa del Pacifico, in estate sorprende per la purezza dei suoi paesaggi rocciosi ancestrali e il mare davvero incantevole.

Al mare anche in Giappone

20. Spiaggia di Jōdogahama

Nella spiaggia di Jōdogahama (che letteralmente significa “spiaggia dalla terra pura”), vi è un forte contrasto tra il mare smeraldo e gli scogli bianchi appuntiti. Ditemi se non sembra una stampa giapponese!


Al mare anche in Giapponele 20 spiagge più belle