Nuovo canale TELEGRAM! > Unitevi! 😉 

10 fantastiche artiste mangaka che devi conoscere

<— pagina precedente 

6. Yana Toboso 

Nata a Saitama, ora residente a Yokohama, Yana Toboso è una mangaka dal 2004. È anche autrice di molti manga di genere yaoi (amore tra ragazzi), con lo pseudonimo di Rock Yanao. Il suo lavoro più noto e celebrato in tutto il globo è però sicuramente > Black Butler, Kuro shitsuji (il maggiordomo nero) in circolazione dal 2006.

Black Butler è un dark manga ambientato nella Londra vittoriana e segue la storia di un giovane lord i cui genitori vengono assassinati. Quando finisce nelle mani di una setta, per salvarsi il ragazzino stipula un contratto con il demone Sebastian che accetta di aiutarlo a vendicarsi.


10 fantastiche artiste mangaka che devi conoscere

7. Naoko Takeuchi

Pochi manga hanno lasciato un segno così indelebile nel mondo come > Sailor Moon di Naoko Tekuchi. Nata a Kofu, nella prefettura di Yamanashi nel 1967, la Takeuchi è riuscita a creare un’eroina femminile che incarna i tratti tipici del protagonista maschile di uno shounen ma dentro uno shojo. La rivoluzionaria Sailor Moon è stata ispirata dalla giovinezza dell’artista che indossava abiti da marinaio tradizionali e frequentava i club di manga a scuola.

Un paio di cose sulla Takeuchi che non tutti sanno: prima di fare la mangaka ha lavorato come sacerdotessa Miko in un tempio. Questa esperienza è stata poi inserita nell’arco narrativo di uno dei personaggi principali di Sailor Moon, Rei Hino, ovvero Sailor Mars. Naoko è sposata con Yoshihiro Togashi, un’altra leggenda dei manga: è infatti il creatore di > Hunter x Hunter e > Yu Yu Hakusho.


8. Katsura Hoshino 

Alla fine dell’anno 2000, molti ragazzi giapponesi leggevano o guardavano > D. Gray man. Questo manga e l’anime che ha ispirato, hanno accompagnato un’intera generazione di ragazze e ragazzi emo in quegli anni. E li hanno trasformati in fan di anime e manga.

Hoshino è apprezzata per le sue immagini gotiche e le ambientazione del XIX secolo. La storia di D. Gray man racconta le vicende di Allen Walker, recluta dell’ordine degli esorcisti noto come Ordine Nero. I cattivi della serie sono un uomo chiamato Millennium Earl, nonché la reincarnazione del biblico Noè e della sua banda di apostoli.


9. Moto Hagio 

Membro di spicco e fondatore del leggendario gruppo di artiste manga Year 24 Group, Moto Hagio è considerata una delle madri fondatrici del manga shoujo. Alcuni dei suoi lavori più importanti e conosciuti globalmente sono > Il Clan dei Poe e > Il cuore di Thomas.

Hagio ha iniziato a creare manga alla fine degli anni sessanta e pur avendo passato i 70 anni lavora ancora oggi. La sua serie più recente, iniziata nel 2019, è il manga sequel de Il Clan dei Poe noto in inglese come The Secret Garden.


10. Riyoko Ikeda

Nata ad Osaka e membro del gruppo The 24, Riyoko Ikeda non ha bisogno di presentazioni. Basta citare il suo lavoro più iconico e famoso > Le Rose di Versailles. Da noi diventato Lady Oscar in un leggendario adattamento anime di 40 episodi popolarissimo ancora oggi in Italia.

Ma non bisogna dimenticare anche un’altra sua opera, molto meno conosciuta del suo cavallo di battaglia Oscar ma non meno memorabile: > Caro Fratello. Pubblicato dal 1974 è un manga seinen (per adulti) dove fragilità psichica, dipendenza da farmaci, passione e suicidio si intrecciano in modo tragicamente sublime.


10 fantastiche artiste mangaka che devi conoscere