Chiude il Gundam di Yokohama: stanno per essere messi in vendita gli ultimi biglietti

Chiude il Gundam di Yokohama: stanno per essere messi in vendita gli ultimi biglietti

Negli ultimi tre anni, la città di Yokohama ha avuto il privilegio di ospitare un’attrazione unica: una statua a grandezza naturale del > Gundam RX-78-2, l’iconico mecha della classica serie anime > Mobile Suit Gundam. Non solo una sua riproduzione fedele, ma un vero e proprio gigante in movimento, capace di stupire ed impressionare i visitatori di tutto il mondo.

Canale TELEGRAM! > Unitevi per restare aggiornati!

La saga robotica animata di Gundam, creata da Yoshiyuki Tomino nel 1979, è una delle più famose in Giappone. Anche più di Evangelion! Dal momento che è uscita è diventata una vera mania, con molteplici serie anime, film, manga, light novel e videogiochi. E ovviamente una valanga di > modellini in scala dei Mobile Suit, i robot con pilota umano protagonisti. Fuori dal Giappone però, l’anime non è considerato così leggendario come in patria.

Chiude il Gundam di Yokohama: stanno per essere messi in vendita gli ultimi biglietti

Se per caso siete dei neofiti di Gundam e vorreste recuperarlo più velocemente rispetto alla lunga serie storica di 43 episodi, esiste anche una > trilogia di film animati del 1981. E’ praticamente un riassunto della serie, ripercorre la storia in ordine cronologico ma al contempo apporta svariate migliorie. Alcune sequenze sono state animate nuovamente, altre prodotte da zero ed è stata migliorata anche la scrittura e la sceneggiatura per rendere la storia più coerente e realistica.
Trovate questa imperdibile trilogia qui > Mobile Suit Gundam – Movie Trilogy (immagine sopra).

Chiude il Gundam di Yokohama: stanno per essere messi in vendita gli ultimi biglietti

Inaugurata nel dicembre 2020, la Gundam Factory di Yokohama ha offerto un’esperienza immersiva ai suoi visitatori nipponici. Purtroppo fino ad un anno fa, nessun turista l’ha potuta visitare a causa delle frontiere chiuse per Covid, io stessa ci sono stata nel 2023 (foto sopra). Oltre allo spettacolare robottone che si anima, il complesso ha anche un museo interattivo, un grande negozio di merchandising e un bar a tema. La statua è alta 18 metri e si muove ad orari, regalando ai visitatori della Factory uno spettacolo davvero impressionante, soprattutto se visto da sotto. Di notte poi, oltre al movimento e alla musica, si aggiunge uno spettacolo di luci ancora più suggestivo.

La chiusura della Gundam Factory di Yokohama era inizialmente prevista per marzo 2021, ma a causa della pandemia è stata più volte posticipata. Il 31 marzo 2024 però, è la data ufficiale in cui chiuderà definitivamente i battenti. Il sito dell’attrazione, elenca semplicemente il 31 marzo come ultimo giorno di apertura, senza menzionare ulteriori possibilità di estensione.

Chiude il Gundam di Yokohama: stanno per essere messi in vendita gli ultimi biglietti

Nonostante la chiusura imminente però, c’è ancora tempo per ammirare il Gundam di Yokohama se avete in programma un viaggio prima del 31 marzo. Per mitigare il prevedibile sovraffollamento finale, i biglietti però saranno disponibili solo in pre-acquisto, chiudendo le vendite una volta raggiunto il limite di presenze. Gli ingressi per chi intende visitare il Gundam tra l’1 e il 15 marzo sono già in vendita dal 16 febbraio. Mentre il lotto finale per chi lo visiterà tra il 16 e il 31 marzo, non sarà in vendita fino alle 10:00 (orario giapponese) del 1 marzo. Se vorrete accaparrarveli vi consiglio di impostare la sveglia e visitare il sito ufficiale QUI.

Il prezzo d’ingresso è ragionevolissimo, 1.650 ¥ (crc. 10 €) per gli adulti e 1.100 ¥ (crc. 7 €) per i bambini. C’è un biglietto anche per salire fino alla testa del Gundam, ma ovviamente è più costoso di quello standard. All’ingresso ti regalano anche un modellino > Gunpla da montare! Se sfortunatamente non dovreste riuscire ad entrare perché i biglietti sono finiti, sappiate che il Gundam è talmente grosso che si vede anche da fuori! Basta andare a sinistra dell’entrata e guardare in su oltre il muraglione. Nel lato opposto al Gundam poi, c’è una bellissima vista sui grattacieli della costa di Minato Mirai (foto sotto).

Chiude il Gundam di Yokohama: stanno per essere messi in vendita gli ultimi biglietti

Al momento non ci sono notizie ufficiali sul destino futuro del Gundam. La speranza dei fan è che venga trasferito in un’altra città o addirittura all’estero, per continuare ad essere ammirato da tutti. Dati gli sforzi e le spese ingenti che sono servite per costruirlo, è difficile immaginare che verrà semplicemente demolito. Ma ancora non ci sono annunci ufficiali che spiegano che fine farà, attendiamo fiduciosi. Probabilmente aspetteranno dopo la chiusura, e la prevedibile delusione di tutti, per annunciare galvanizzanti novità.

Info generali:
Sito web: https://gundam-factory.net/en/
Data di chiusura: 31 marzo 2024
Vendita biglietti: dal 16 febbraio per 1 – 15 marzo; dal 1 marzo per 16 – 31 marzo dalle ore 10:00 (fuso giapponese). Sito ufficiale e biglietti QUI

Post consigliato > Startup giapponese realizza un robot gigante pilotabile in vendita a 445 milioni di ¥


Chiude il Gundam di Yokohama: stanno per essere messi in vendita gli ultimi biglietti