Tiktoker straniero irrompe con la telecamera in un vagone per sole donne in Giappone

Tiktoker straniero irrompe con la telecamera in un vagone per sole donne in Giappone

“Io sono l’ispettore delle donne, controllo che ci siano solo donne su questa carrozza”, ha proclamato il tiktoker australiano Turan Spidey in un video dove entra in un vagone per sole donne in Giappone. Non immaginava che questa azione, che nella sua testa probabilmente era divertente e goliardica, avrebbe avuto un duro contraccolpo tra gli spettatori del suo account.

Canale TELEGRAM! > Unitevi per restare aggiornati!

Probabilmente Spidey si aspettava che la sua gag divertisse i suoi oltre 350.000 follower, invece ha suscitato in loro solo indignazione. “Hai letteralmente creato un problema all’intero treno non seguendo le regole scritte a caratteri cubitali fuori dal vagone“, ha tuonato un commentatore. Diverse persone poi lo hanno esortato addirittura a lasciare immediatamente il Paese.

Spero che tutti qui sappiano il perché in Giappone esistono dei vagoni per sole donne. Per chi non lo sapesse, la colpa è dei chikan, pessimo esemplare di maschio nipponico che da anni è solito molestare sessualmente le passeggere donne nei treni. Aiutato dal frequente affollamento dei vagoni giapponesi, palpeggia o si ‘appoggia‘ sulle donne, spesso senza che queste capiscano chi sia il colpevole tra le tante persone pressate le une sulle altre. Spesso gli altri passeggeri diventano pure complici, facendo finta di non vedere.

Tiktoker straniero irrompe con la telecamera in un vagone per sole donne in Giappone

Nel 2004, dopo un numero record di denunce per palpeggiamenti nei treni, il Giappone ha pensato di correre ai ripari introducendo delle carrozze per sole donne. Questo comportamento deplorevole da parte di uomini che non possono nemmeno definirsi tali, non è esclusivo del Giappone. Anche in India, Egitto e Brasile hanno recentemente implementato vagoni ferroviari per sole donne per lo stesso identico motivo.

Il tiktoker in questione, irrompendo in una carrozza ‘women only’, ha chiaramente sottovalutato il loro significato sociale in Giappone. Rafforzando il tipico odioso comportamento maschile che questi spazi mirano a prevenire. “Hanno creato quei vagoni per la sicurezza delle donne e tu, invece di rispettarlo, hai deciso di ridicolizzarlo” ha commentato un altro utente di tiktok.

Tiktoker straniero irrompe con la telecamera in un vagone per sole donne in Giappone

Spidey probabilmente voleva solo impressionare i suoi seguaci, senza considerare il potenziale danno che avrebbe provocato. Magari non sapeva il vero significato di questi vagoni oppure lo ha volutamente voluto sminuire. Ma l’ignoranza non è una scusa e ormai pur di fare scalpore, certi tipi di creator sono disposti a tutto. I visitatori di qualsiasi paese del mondo hanno l’obbligo di conoscere e rispettare le regole ed usanze locali. Dopo tale reazione negativa, e tantissimi defollow a seguito del suo video, Spidey da ora in poi ci penserà due volte prima di chiedersi perché esistono vagoni per sole donne in un paese avanzato come il Giappone.

Se c’è un lato positivo in tutta questa storia, è che l’azione di Spidey ha scatenato una discussione costruttiva sulla continua necessità di spazi sempre più sicuri per le donne. Argomento molto caldo anche in Italia, visti i sempre numerosi casi di cronaca con vittime delle donne. C’è qualcosa che non va nel mondo se questo bisogno di sicurezza sta aumentando invece di sparire con il progredire della civiltà umana…

Post consigliato > Una delle linee metropolitane più affollate di Tokyo aggiungerà vagoni per sole donne


Tiktoker straniero irrompe con la telecamera in un vagone per sole donne in Giappone