Serpente a bordo provoca un raro ritardo di 17 minuti sul puntuale Shinkansen

Serpente a bordo provoca un raro ritardo di 17 minuti sul puntuale Shinkansen

Un ritardo irrisorio se paragonato ai nostri standard ferroviari. Ma in Giappone il treno proiettile Shinkansen è noto per spaccare letteralmente il secondo. Raramente accumula un ritardo addirittura di 17 minuti, un record negativo inconcepibile nella terra del Sol Levante. Ma cosa può aver messo in crisi la puntualità utopica del convoglio nipponico? Ebbene la colpa è di un serpente.

Canale TELEGRAM! > Unitevi per restare aggiornati!

Il rettile, lungo circa 40 centimetri, è stato avvistato a bordo di uno Shinkansen martedì 16 aprile 2024. L’episodio è avvenuto sulla linea Tohoku tra le stazioni di Shinagawa e Omiya attorno alle 10 di mattina. Il treno, a seguito di una segnalazione, immediatamente fermato e scandagliato dal personale ferroviario. Dopo circa mezz’ora, l’indesiderato viaggiatore è stato trovato nella sesta carrozza e catturato con l’aiuto di un passeggero. Non è chiaro come il serpente sia finito sul treno, ma si ipotizza che si sia introdotto a bordo durante una sosta in stazione. Fortunatamente, nessuno è rimasto ferito.

Serpente a bordo provoca un raro ritardo di 17 minuti sul puntuale Shinkansen

L’incidente ha causato un notevole e raro disagio ai viaggiatori, con alcuni treni cancellati e altri con incredibili ritardi fino a 30 minuti. La compagnia ferroviaria ha presentato le solite profonde scuse per l’accaduto ed ha avviato un’indagine per determinare come un serpente sia potuto salire a bordo del treno. Si tratta di un episodio quantomeno singolare per l’alta velocità giapponese, nota per la sua puntualità ed efficienza estrema. L’ultimo ritardo di 17 minuti registrato in uno Shinkansen risale al 2010, causato da una forte ed improvvisa nevicata.

L’episodio ha avuto una certa eco sui media giapponesi ed esteri, incuriosendo il pubblico e generando commenti ironici e divertenti sui social network. C’è chi ha paragonato l’accaduto a una scena di un film, chi ha ipotizzato che il serpente fosse alla ricerca di un posto caldo e tranquillo per fare un pisolino. E chi ha ironizzato sulla proverbiale efficienza giapponese, messa a dura prova da un piccolo rettile.

Post consigliato > Negli Shinkansen Tokyo-Osaka presto sparirà il servizio di bevande e snack stile aereo


Serpente a bordo provoca un raro ritardo di 17 minuti sul puntuale Shinkansen