Finalmente è uscito il primo trailer in 'italiano' dell'ultimo film di Hayao Miyazaki

Finalmente è uscito il primo trailer in ‘italiano’ dell’ultimo film di Hayao Miyazaki

Dai canali ufficiali della casa di distribuzione Lucky Red arriva il primissimo trailer italiano de Il Ragazzo e l’Airone, l’ultimo capolavoro Studio Ghibli di Miyazaki. Come già svelato qualche tempo fa, dell’adattamento di questo film non si è occupato il tanto temuto Gualtiero Cannarsi, che invece troviamo in tutti i passati film Ghibli. Al suo posto alla traduzione, finalmente in vero italiano corrente, abbiamo Francesco Nicodemo, mentre all’adattamento Roberta Bronuglia. Direzione del doppiaggio di Alessandro Rossi, storico doppiatore di attori famosi del passato, tra i quali anche Arnold Schwarzenegger.

Canale TELEGRAM! > Unitevi per restare aggiornati!

Con questo primo trailer, è stato rivelato anche il cast italiano dei doppiatori. Il protagonista Mahito sarà Giulio Bartolomei (Mike Wheeler in Stranger Things), l’Airone sarà Stefano Dori (Spider-Punk in Spider-Man: Across the Spiderverse), Natsuko/Hisako sarà Federica De Bortoli (voce ufficiale di Natalie Portman e Kristen Stewart), Kiriko sarà Chiara Gioncardi (Caitlyn in Arcane), Himi sarà Lucrezia Marricchi (Ryuko Matoi in Kill La Kill), Soichi sarà Gianfranco Miranda (voce ufficiale di Ryan Gosling e Adam Driver) e infine il vecchio prozio sarà Rodolfo Bianchi (Koichi Zenigata nelle serie e nei film di Lupin III). Un cast da vero filmone quale è, godetevelo nel primo trailer italiano:

.
Il fondatore e presidente di Lucky Red, Andrea Occhipinti, ha rilasciato anche una dichiarazione assieme al trailer:

 “A 10 anni da Si alza il vento, siamo orgogliosi di portare in sala il nuovo film di Hayao Miyazaki Il Ragazzo e l’Airone. Uscirà il 1° gennaio, una delle più importanti date per il mercato cinematografico. Pensiamo sia la giusta collocazione per un titolo così significativo e atteso e riteniamo possa dare a voi e a noi grandi soddisfazioni. Il ragazzo e l’airone ha spazzato via i record precedenti dello Studio Ghibli in molti paesi in cui è già uscito: in Francia ha raccolto più di 1.3 milioni di spettatori in 4 settimane. Ci auguriamo di iniziare insieme, con successo e nel segno del grande cinema grazie a questo magnifico film, l’anno nuovo”.

Finalmente è uscito il primo trailer in 'italiano' dell'ultimo film di Hayao Miyazaki

Il film è uscito in Giappone a luglio 2022 dopo una campagna pubblicitaria incredibile, che può essere definita di marketing no-marketing. Praticamente senza nessuna info, trailer, sinossi, nulla. Una mossa azzardata dal produttore Studio Ghibli Toshio Suzuki che invece si è rivelata geniale per tutta la curiosità e il clamore globale che ha provocato.

Finalmente è uscito il primo trailer in 'italiano' dell'ultimo film di Hayao Miyazaki

Ecco anche la locandina italiana ufficiale del film, che differisce da quelle degli altri paesi. Infatti è molto più criptica, non si vede quasi nulla se non personaggi e cose in lontananza. In perfetto accordo con la politica no-spoiler pensata dai vertici Ghibli per questo film che, a quanto pare, non sarà l’ultimo di Miyazaki, già al lavoro per il prossimo!

Finalmente è uscito il primo trailer in 'italiano' dell'ultimo film di Hayao Miyazaki

Oltre al successo incredibile di pubblico nel mondo, il film lo ha ottenuto anche dalla critica. Ha già vinto alcuni premi, tra cui al New York Critics Circle come miglior lungometraggio del 2023. Secondo alcuni, il film sarà certamente candidato agli Oscar il prossimo anno, nella categoria Miglior Film d’Animazione. Il Ragazzo e l’Airone arriverà in Italia tra un mesetto, il 1° gennaio 2024! Ma ha già debuttato nel nostro paese grazie a diverse anteprime, come quella ad ottobre al Festival del Cinema di Roma e a inizio novembre a Lucca Comics.

Stavolta, anche se come me preferite gli anime in lingua originale con sottotitoli, questo film va fatto letteralmente volare al cinema. Andiamoci tutti in massa mi raccomando, anche per sbandierare la nostra gioia e approvazione per un adattamentoitaliano‘ finalmente degno di un capolavoro di Miyazaki! E chissà, magari così Lucky Red si convincerà a ridistribuire al cinema (e poi in home video) anche tutti gli altri film Ghibli con un nuovo ed agognato doppiaggio!

TRAMA: La guerra del Pacifico brucia Tokyo e il mondo di Mahito, un ragazzino traumatizzato dalla morte della madre, divorata dal fuoco dei bombardieri. Due anni dopo, elaborato il lutto, suo padre lascia la città per la campagna e per la cognata, da cui adesso aspetta un figlio. Mahito fatica ad accettare una nuova mamma e una nuova vita ma qualcosa lo distrae dal dolore. Un airone cenerino e ostinato lo tormenta e ‘gli parla’ conducendolo in un mondo fantastico e nascosto. Nel corso di una vertiginosa odissea in cui il protagonista attraversa una serie di livelli e portali, nella speranza di vedere la madre morta, Miyazaki mette in campo un immaginario ricco ed eterogeneo in cui rivisita i suoi film precedenti. E rende omaggio alle sue influenze, mescolando stili e tecniche di animazione diversi, incrociando la strada con un bestiario straordinario che funge da guida per l’aldilà.

Post consigliato > Presto in uscita l’Artbook de ‘Il Ragazzo e l’Airone’ con schizzi e acquerelli di Miyazaki 


Finalmente è uscito il primo trailer in ‘italiano’ dell’ultimo film di Hayao Miyazaki