Crollata una parte dell'isola di Mitsukejima dopo il terremoto di magnitudo 7.5

Crolla una parte dell’isola di Mitsukejima dopo il terremoto di magnitudo 7.5

Un’ampia sezione della famosa isola panoramica di Mitsukejima 見附島, situata sulla costa della prefettura di Ishikawa in Giappone, è collassata. E’ scivolata in mare a seguito del devastante terremoto di magnitudo 7.5 che ha colpito la regione della penisola di Noto il 1 gennaio 2024.

Canale TELEGRAM! > Unitevi per restare aggiornati!

Mitsukejima è conosciuta in Giappone anche come Gunkanjima 軍艦島, Isola corazzata. Il motivo è che se la si guarda bene, la sua forma ovale sembra quella di una gigantesca nave militare arenata sulla spiaggia. E’ un luogo molto amato e conosciuto della zona turistica in cui si trova. In tanti venivano qui anche solo per fotografare il panorama con la suggestiva isola e il mare sullo sfondo. Ecco com’era fino al giorno prima


Ed ecco invece il triste momento del crollo:

La ripresa video, anche se in lontananza, mostra parti del bordo dell’isola che si sgretolano e sprofondano in mare durante le violente scosse. Compresi molti alberi che erano sul cucuzzolo dell’isola. Anche se il centro è rimasto ancora intatto, il sisma ha cambiato drasticamente i connotati del suo iconico profilo. Guardate il prima e il dopo qui sotto:

Crolla una parte dell'isola di Mitsukejima dopo il terremoto di magnitudo 7.5

Il potente terremoto di magnitudo 7,5 si è verificato nel primo pomeriggio del 1 gennaio, con epicentro appena al largo della costa di Ishikawa. È stato registrato come il terremoto più forte che abbia colpito il Giappone dai tempi del disastroso terremoto e tsunami del Tōhoku del 2011. Ecco una vista aerea di Mitsukejima fatta questa estate, che fa capire la bellezza estrema del luogo:

Il crollo parziale di Mitsukejima serve da monito. Per ricordare sempre quanto la natura se vuole sa essere distruttiva. Soprattutto in questo angolo di mondo che si trova proprio in una posizione non troppo felice dal lato sismico, ovvero la famosa cintura di fuoco. La zona con la quantità di terremoti e vulcani attivi più estesa al mondo…

Post consigliato > Il Giappone valuta i danni dopo il terremoto di Capodanno nella penisola di Noto (foto)


Crolla una parte dell’isola di Mitsukejima dopo il terremoto di magnitudo 7.5