Casa stampata in 3D in meno di 24 ore in Giappone

Casa stampata in 3D in meno di 24 ore in Giappone

Serendix è una società che già da un annetto sta sviluppando il progetto di realizzare casette sferiche stampate in 3D. Queste costruzioni non solo hanno un fascino futuristico ma anche l’importante vantaggio di avere un prezzo basso per essere delle mini-case a tutti gli effetti. Costeranno quanto un’auto compatta.

Canale TELEGRAM! > Unitevi per rimanere aggiornati! 😉

Per poter mantenere un prezzo di vendita interessante, Serendix deve essere in grado di stampare in 3D le sue case in tempi brevi. E recentemente ha dimostrato che questo è possibile. L’obiettivo che la società si era prefissato per contenere i costi, era quello di riuscire a costruire una casa in meno di 24 ore. E ci sono riusciti.

Casa stampata in 3D in meno di 24 ore in Giappone

Tutto questo è avvenuto presso lo stabilimento di Hyakunen Jutaku, una società di architettura e costruzione residenziale della città di Komaki, nella prefettura di Aichi. Con l’aiuto di questo ed altri partner nazionali ed esteri, Serendix è stata finalmente in grado di raggiungere il suo obiettivo.

Il miliardario giapponese CEO dell'e-commerce Rakuten dona 1 miliardo di ¥ all'Ucraina

E’ riuscita a stampare il telaio in cemento armato da 20 tonnellate di una casa, più l’assemblaggio di altri vari pezzi, in sole tre ore. L’intera abitazione poi è stata terminata, completa di tutti gli standard di isolamento giapponesi ed europei, in appena 23 ore e 12 minuti.

Casa stampata in 3D in meno di 24 ore in Giappone

Purtroppo l’azienda non ha mostrato ne descritto nulla per quanto riguarda gli interni, che sarebbero stati anche più interessanti degli esterni. L’azienda spiega inoltre che una parte considerevole del tempo è stato usato per verniciare la casa. E infatti stanno già pensando a dei metodi per avere maggiore automazione e velocità nel farlo. Questo potrebbe sveltire ulteriormente l’intero processo di costruzione.

Il nome commerciale di questa casa sarà 3D Sphere. Serendix pensa di vendere le costruzioni da 10 metri quadrati, quanto un monolocale nel centro di Tokyo, al prezzo di 3 milioni di ¥ (crc. 24.000 €). Praticamente il prezzo di un’auto. Le vendite iniziali dovrebbero avvenire tramite dei partner che le testeranno come casette da campeggio, case vacanze o rifugi in caso di calamità naturali. In seguito saranno messe in vendita anche ai privati.

Post consigliato > In Giappone esistono 8 milioni di case abbandonate e alcune si possono avere gratis

Fonte: @soranews24


Casa stampata in 3D in meno di 24 ore in Giappone