primavera-15

Le serie più attese della stagione Anime Primavera 2015. Solo pochi giorni e finalmente comincerà la nuova stagione primaverile (petali svolazzanti everywhere) per quanto riguarda gli anime giapponesi. Ho fatto un elenco de le serie più attese della stagione Anime Primavera 2015 per quanto mi riguarda. Ancora non ci sono stati annunci ufficiali diacquisizione da parte dei due principali siti italiani che solitamente trasmettono gli anime in streaming gratuito legale, Vvvvid Popcorn Tv, per l’acquisto dei diritti di qualcuna di queste serie. Io ho raggruppato quelle che mi danno l’idea di essere le più promettenti ma potrei anche sbagliarmi basandomi solo su una prima impressione, vedremo poi! 😉

Le ho messe in ordine di trasmissione cronologica dalla più prossima:

28 Marzo 2015: HIBIKE! EUPHONIUM

le-serie-piu-attese-della-stagione-anime-primavera-2015

Hibike! Euphonium

Kyoto Animation ha già dimostrato con K-On! che delle ragazze kawaii delle scuole superiori sono in grado di fare una accoppiata vincente con la musica e gli strumenti. Anche in questo caso, con mia somma gioia, trattasi di una anime a sfondo musicale ma qui le strumentiste non suonano in un gruppetto pop, bensi’ sono le componenti di una banda o big-band che dir si voglia. C’e’ sempre l’onnipresente club della scuola (immancabile ultimamente nelle trame di molti anime), in questo caso il solito club di musica come in K-On!, a fare da detonatore e collante per la vicenda. Gli strumenti che suoneranno le 4 musiciste in erba (4 come in K-On!) saranno diversi rispetto ai soliti chitarre, basso, tastiera e batteria e, come da tradizione KyoAni, disegnati e animati alla perfezione a giudicare dal breve trailer che e’ stato diffuso: L’Eufonio (un ottone della famiglia dei filicorni detto anche filicorno baritono, si vede nell’immagine assieme alla protagonista) che sara’ suonato da Kumiko Omae, la tuba da Hazuki Kato, il contrabbasso da Sapphire Kawashima e la tromba da Reina Kosaka. Sull’onda del successo di K-On! spero vivamente che non sia un anime fotocopia…dai voglio credere che si distingura’! Mi aspetto del Jazz!!!


29 marzo 2015: TRIAGE X

Alcuni di voi, come me, forse si sono chiesti che fine ha fatto la promessa seconda serie di Highschool of the DeadEcco, la colpa è di Triage X, dato che l’autore del manga di HOTDSatou Shouji, ha voluto concentrarsi prettamente su questo altro progetto. Quindi se non potremo vedere presto questa seconda attesa serie zombie-tette-armi centrica, possiamo consolarci con Triage X che offrirà una trama dove lo sfondo di una strana malattia genetica si combina altrettanto perfettamente con azione, violenza e nudità varie. Quale maschietto un pochino ecchi non vuole vedere delle ragazze tettone (tipiche di questo autore) e seminude, sopra delle moto e armate fino ai denti? Per non farsi mancare nulla ci sono anche delle infermiere sexy molto hot e altrettanto poco vestite…avevate dubbi?


3 aprile 2015: SHOKUGEKI NO SOUMA

Uno dei più popolari manga di Shonen Jump degli ultimi due anni ottiene finalmente un proprio adattamento anime con lo studio di animazione JCStaff. Shokugeki no Souma, noto anche come Food Wars: Shokugeki no Souma, segue la storia di Yukihira Souma, un ragazzo di 15 anni che sogna di diventare un grande chef. Lavora insieme al padre (uno degli chef migliori al mondo) nel ristorante di famiglia “Da Yukihira” e non perde mai l’occasione per sfidarlo in cucina, perdendo quotidianamente. Un giorno, dopo l’ennesima richiesta di sfratto, il papà decide di chiudere l’attività per andare a lavorare negli Stati Uniti e lancia una sfida al figlio: riuscire a sopravvivere nell’Accademia Totsuki, una scuola di cucina dove solo il 10% degli studenti riesce a superare i 3 anni e diplomarsi. Souma, orgoglioso e testardo, accetta convinto di dimostrare al padre tutto il suo valore. Per questo progetto incentrato sulla cucina c’e’ voluta la collaborazione di un vero chef, Morisaki Yuki, che ha fornito le sue personali vere ricette nel manga. Shokugeki no Souma si preannuncia un anime molto originale e divertente, che fa venire pure fame dato che i cibi sono disegnati in modo molto realistico. Ultimamente si sa, vanno forte i cooking show in Tv sia in Italia che nel resto del mondo! Anche se questo è uno shonen (quindi sicuramente incentrato sui combattimenti e le sfide) gli darei una chance, se non altro perchè da alcune immagini sembra una specie di Masterchef formato anime. Basta che non si menano con i mestoli …!!!


4 Aprile 2015: KYOUKAI NO RINNE

 

Se siete dei fan di anime e manga con la F maiuscola probabilmente avete letto, visto o almeno sentito parlare di una delle celeberrime opere di Rumiko Takahashi, la principessa dei manga. Poiché i suoi precedenti progetti come Urusei Yatsura (Lamù), Maison IkkokuRanma ½ o Inu Yasha sono stati molto popolari, è naturale che Brains Studio Base vuole aggiungere a tali adattamenti anche l’ultima delle serie manga della Takahashi. Kyoukai no Rinne racconta la storia della liceale Sakura Mamiya, una ragazza con la strana capacità di vedere i fantasmi. Dopo l’incontro con il suo compagno di classe Rinne Rokudo, che si è rivelato essere uno shinigami, strani avvenimenti renderanno la vita di Sakura più complicata di quanto già non fosse. Nonostante il fatto che il manga di Kyoukai no Rinne non sia molto famoso, penso che molti fan della Takahashi apprezzeranno ancora il suo tipico character design e, naturalmente, la sue classiche trame stile commedia-romantica-soprannaturale.


5 aprile 2015: ARSLAN SENKI

Nel 2013 Arakawa Hiromu, meglio conosciuta per il suo lavoro più apprezzato Fullmetal Alchemist, ha iniziato a disegnare il secondo adattamento manga della serie di romanzi di Tanaka Yoshiki Arslan Senki. Era solo questione di tempo che questo manga vedesse nascere anche la sua versione anime. Dal momento che Fullmetal Alchemist ha avuto un successo stratosferico, sia il manga che l’anime, sicuramente anche Arslan Senki sarà molto apprezzato dai fan della Arakawa. Sia chiaro pero’ che Arslan non è scritto solo da lei. Quindi non aspettiamoci qualcosa di troppo simile a Fullmetal Alchemist, ma prepariamoci a farci sorprendere come è giusto che sia! Nell’immaginario Regno di Pars (simile alla Persia), il regnante principe Arslan, viene tradito dai suoi collaboratori e non riesce ad impedire al bellicoso popolo di Rucitania di prendere il potere del suo regno. Riuscito a fuggire vivo da Pars, l’eroico Arslan crea un gruppo di cinque valorosi alleati (una sacerdotessa, un guerriero esiliato, un pericoloso menestrello, un artista intellettuale ed il suo assistente) per riprendersi il trono.


5 aprile 2015: GHOST IN THE SHELL: ARISE ALTERNATIVE ARCHITECTURE

Nel 2015 il franchise di Ghost in the Shell torna con un altro adattamento anime. Dopo i quattro film Arise usciti nel 2013 e 2014, Production I.G fa un’altra mossa con il brand di Ghost in the Shell: Arise, ideando anche questa serie Tv chiamata Alternative Architecture. I fan del mondo di Ghost in the Shell non perderanno l’occasione di avere di più da Arise, anche se probabilmente non potrà essere paragonabile ne con il primo film cinematografico, capolavoro assoluto, ne con la prima serie Stand Alone Complex. Ma dal momento che questo franchise è da sempre molto amato, saranno in tanti ad attendere con impazienza di vedere nuovamente Motoko Kusanagi in azione! Anche con il character design totalmente stravolto.


8 aprile 2015: ORE MONOGATARI!!

La maggior parte degli anime a manga shoujo hanno sempre gli stessi stereotipi: di solito una ragazza dall’aspetto normale si innamora del figo della scuola o comunque di un ragazzo sempre meglio di lei. Ecco, Ore Monogatari!! è l’esatto contrario. Questo shoujo atipico segue la storia di Gouda Takeo, un protagonista “anomalo”, mastodontico e dall’aspetto orrendo, che salva una bella ragazza, Yamato Rinka, dalle molestie di un uomo sul treno per andare a scuola. La maggior parte delle ragazze, targhet per questo tipo di genere, preferiscono dei protagonisti belli e tenebrosi, chissà se una novità di questo tipo per uno shojo sarà ben accetta ed avrà successo! Sicuramente, tolto il bell’aspetto, il protagonista Takeo avrà dalla sua parte almeno la simpatia!